Servizi Cosfer

Produzione Serramenti

Sostituzione Infissi

Posa in Opera

Finanziamenti

Realizzazioni

Showroom

Finestra e porta finestra in PVC: scegliere le finiture adatte

Gli infissi in PVC hanno costi contenuti rispetto alla qualità che offrono, sono disponibili in tutte le misure, possono essere scorrevoli o a battente. Eppure, molte persone continuano a guardarli con diffidenza. La ragione principale sta in un vecchio pregiudizio: gli infissi in PVC sarebbero “brutti”.

In effetti, i primi modelli di finestre scorrevoli in PVC erano carenti sul piano estetico. Erano disponibili solo in bianco e si ingiallivano se esposti al sole. Parliamo però del passato: al giorno d’oggi il PVC non ha nulla da invidiare all’alluminio o al legno. Grande alle nuove tecnologie, sono disponibili una vasta gamma di finiture che rendono questi infissi sia belli sia funzionali.

Per le sue finestre in PVC, COS.FER ti propone un ampio ventaglio di colori e di soluzioni. Scegli quella che preferisci e goditi tutti i benefici di questo materiale senza rinunciare all’estetica.

Con Acrylcolor gli infissi scorrevoli sono di tutti i colori

Quando parliamo di infissi scorrevoli in PVC, il primo colore che ci viene in mente è il bianco. Per quanto possa essere elegante, il bianco si sporca facilmente e non si sposa con tutti i tipi di design. Per fortuna esiste un’alternativa che agisce sia sull’aspetto sia sulla funzionalità degli infissi. Stiamo parlando della tecnologia Acrylcolor.

Le classiche pellicole in acrilico sono incollate sopra la superficie. La durata dipende in buona parte dalla loro qualità e ne esistono di molto buone. Se però hai bisogno di infissi in tinta unica, la soluzione più elegante è di sicuro Acrylcolor. Questa tecnologia non incolla il colore sopra la superficie, ma lo fonde ad essa. In che modo?

La coestrusione è un processo che serve a ottenere strutture a più strati, fondendo le virtù di diversi materiali in un unico corpo. Nel caso degli infissi scorrevoli, Acrylcolor usa la coestruzione per fondere il PVC a uno strato di vetro acrilico. Il vetro acrilico colorato non è semplicemente incollato, ma è parte integrante della struttura.

Grazie ad Acrylcolor, i serramenti in PVC acquistano caratteristiche che vanno oltre la colorazione brillante.

  • Antigraffio. Il vetro acrilico è un materiale duro e resistente ai graffi. Anche nel caso in cui dovesse in qualche modo rovinarsi, lo strato acrilico di 0,5 mm lascia ampio spazio di manovra per una levigatura.
  • Indelebile. Al contrario di alcuni tipi di vernice, il vetro acrilico è un materiale stabile. La sua colorazione rimane immutata nel tempo, nonostante l’esposizione al sole.
  • Resistente. Gli infissi trattati con Acrylcolor hanno una superficie non porosa, resistente a umidità e agenti atmosferici. Per mantenere la loro bellezza intatta, basta effettuare una pulizia regolare.

Finestre scorrevoli in PVC effetto legno

Se ti piacciono i design classici e il legno, forse Acrylcolor non è la soluzione migliore per te. In compenso, sono disponibili tantissime finestre scorrevoli in PVC ad effetto legno. I prodotti di questo tipo conservano tutte le caratteristiche degli infissi in PVC e imitano le finiture del legno. Oltre ai colori, hanno anche le venature e la texture tipiche dei diversi tipi di legno. A seconda del modello di infisso, puoi scegliere il noce, il mogano, il castagno e molto altro.

Come si ottiene l’effetto legno nel PVC? Si usano dei rivestimenti adesivi che si attaccano sulle superfici dell’infisso. Possono essere lisci o dotati di lievi rilievi, che aumentano il realismo dell’effetto finale. In questo modo hai un infisso che sembra legno quasi in tutto e per tutto, senza però averne i difetti.

Le pellicole effetto legno hanno dalla loro parte il pregio della versatilità. Il sistema Acrylcolor permette di ottenere finestre coloratissime, ma a tinta unita. Queste, invece, sono perfette anche per effetti particolari. Consentono quindi di avere infissi scorrevoli in PVC adatti a tutti i tipi di arredamento, compresi quelli più moderni o strani.

Temi che le pellicole adesive ad effetto legno si rovinino subito? Molto dipende dalla qualità delle pellicole usate. Gli infissi più economici si affidano a prodotti di basso livello, che si staccano nel giro di qualche anno. Per i suoi infissi Prestige, Aluclip e per tutti gli altri COS.FER usa pellicole di alta qualità e dalla massima tenuta.

Infissi in PVC o alluminio? Entrambi con Aluclip!

Ammettiamolo: l’alluminio è forse il materiale più sicuro e resistente per gli infissi. Ecco perché COS.FER ti propone una linea di finestre scorrevoli in PVC con finiture in alluminio. Sono gli infissi Aluclip e fondono le caratteristiche degli infissi in PVC e quelle dei serramenti in alluminio. Insomma, hai tutti i pregi dei due materiali in un solo prodotto.

I serramenti della serie Aluclip hanno un guscio in alluminio esterno, disponibile in moltissimi colori. Il guscio è più resistente del PVC e garantisce una tenuta di gran lunga maggiore. Allo stesso tempo, eviti tutti i problemi legati agli infissi in alluminio non a taglio termico. Anzi, ti godi l’eccezionale potere isolante del PVC, che tiene fuori sia il freddo sia i rumori molesti.

La serie Aluclip è un esempio di come le finiture delle finestre in PVC contribuiscano non solo all’estetica, ma soprattutto alla funzionalità.

Le migliori finestre scorrevoli in PVC le trovi da COS.FER

COS.FER è un’azienda di Vimodrone specializzata in serramenti. Se sei in cerca di finestre scorrevoli in PVC a Milano, visita il showroom e scopri i migliori prodotti presenti sul mercato. Nell’ambito del PVC puoi scegliere tra le seguenti serie.

  • Aluclip. Con Aluclip hai serramenti in PVC con le caratteristiche principali dell’acciaio.
  • Prestige. Grazie alle 6 camere d’aria e alla doppia guarnizione, Prestige ti offre un perfetto isolamento termico. È disponibile anche nelle varianti HST e HST scorrevole, perfette per una porta finestra in PVC di grandi dimensioni.
  • Essenziale. Rispetto alle finestre scorrevoli in PVC tradizionali, Essenziale fa entrare il 30% di luce naturale in più.
  • Energy. Questi infissi sono il top di gamma quando si parla di isolamento termico: 6 camere d’aria; 3 guarnizioni; triplo vetro. Il meglio per il risparmio energetico.

Vieni a scoprire questi infissi e molto altro allo showroom COS.FER di Vimodrone (MI) o contattaci per informazioni sui nostri servizi.