Servizi Cosfer

Produzione Serramenti

Sostituzione Infissi

Posa in Opera

Finanziamenti

Realizzazioni

Showroom

I migliori infissi per verande sono in PVC. Ecco perché

In estate, complici le alte temperature e le giornate che si allungano, la terrazza diventa il luogo di casa preferito: puoi usarla per prendere il sole, rilassarti, mangiare all’aperto e fare molte altre attività. Purtroppo diventa quasi inutilizzabile in inverno, a causa del freddo e del maltempo. Per usarla tutti i giorni e tutto l’anno, potresti però trasformare la terrazza in una veranda. In questo modo ne manterresti buona parte dei pregi senza le limitazioni.

La creazione di una veranda è un’operazione semplice solo in apparenza. Prima di tutto richiede delle autorizzazioni apposite, tema che non tratteremo qui. In secondo luogo, le verande con infissi economici hanno dei difetti che riducono il comfort in casa. Niente paura, però: per evitare molti di questi ti basta utilizzare i migliori infissi per verande. Quali sono? La risposta può essere una sola: ci riferiamo ai migliori infissi in PVC. In questo articolo, ti spiegheremo perché scegliere proprio questo materiale, tra i più sfruttati nelle produzione di serramenti, in virtù delle sue utili caratteristiche. Concluderemo inoltre rispondendo a un quesito tra i più comuni, ovvero “quanto costa fare una veranda chiusa?”. Addentriamoci ora nel merito.

Sommario:

I migliori infissi per verande sono in PVC. Ecco perché

 

Quali sono i problemi tipici delle verande

Semplificando, una veranda è una stanza con le pareti di vetro. A seconda delle tue preferenze, il soffitto può essere anch’esso in vetro o avere un vero e proprio tetto. A colpo d’occhio, la veranda tipo assomiglia a una piccola serra arredata. I problemi? A volte le somiglianze non si fermano all’aspetto.

  1. Effetto serra. Una veranda progettata male è il nemico numero uno del comfort termico in casa, specie in estate. Proprio come in una serra, le vetrate convogliano i raggi solari nella stanza e alzano la temperatura.
  2. Freddo glaciale. Di contro, è facile che in inverno la veranda si raffreddi fin troppo in fretta. Vetri e infissi sono infatti le zone più delicate sul fronte della dispersione termica.
  3. Condensa e muffa. Una delle lamentele più comuni è la condensa su vetri e profili della veranda, che facilita la formazione della muffa.
  4. Rumori molesti. La debole protezione delle vetrate economiche può poco contro i rumori provenienti dalla strada e dagli appartamenti vicini.

I forum dedicati all’edilizia sono pieni di persone che lamentano problemi di questo tipo. Sono tutti accomunati da una cosa: la scelta sbagliata degli infissi.

Come evitare l’effetto serra in veranda?

Cerchiamo prima di ogni altra cosa di rispondere a un quesito basilare per poter così ottenere il massimo grado di comfort dall’ambiente che si andrà a realizzare: come evitare l’effetto serra in veranda?

Alla base di questo fenomeno di surriscaldamento ci sono alcuni momenti distinti. Il primo momento si produce quando l’irraggiamento prodotto dal sole colpisce le vetrate di cui si compone la veranda. In concreto, in questa precisa parentesi, accade che:

  • la prima parte delle radiazioni ricevute sia riflessa verso l’esterno;
  • la seconda parte venga assorbita e ri-emessa tanto verso l’interno quanto verso l’esterno;
  • la porzione restante sia trasmessa all’interno dell’ambiente veranda attraverso la superficie vetrata che la circonda.

L’intera parte di radiazioni solari che attraversa le vetrate entra a questo punto in contatto con l’aria presente internamente alla veranda. L’effetto che si produce è quello di un surriscaldamento dell’aria con un conseguente surriscaldamento anche dell’ambiente.

Una volta compreso a grandi linee il meccanismo su cui si fonda il fenomeno dell’effetto serra in uno spazio come quello della veranda, facciamo un ulteriore passo in avanti. Rispondiamo cioè al quesito da cui siamo partiti: come evitare l’effetto serra in veranda?

La risposta risiede nella scelta dei materiali che andrai a utilizzare per la realizzazione del tuo progetto veranda, consentendoti in questo modo di poter fruire esclusivamente delle  migliori caratteristiche che questo tipo di ambienti domestici sono in grado di offrire.

Una veranda contraddistinta da un livello di vivibilità ottimale deve avere come prima componente distintiva un alto isolamento termico. Per le sue caratteristiche, un materiale come il PVC costituisce una eccellente soluzione per creare degli infissi per verande.

La seconda componente da tenere in debita considerazione è invece costituita dai vetri. Vediamo quali proprietà devono possedere i vetri per limitare al minimo lo spiacevole fenomeno dell’effetto serra.

Stop all’effetto serra con i vetri giusti!

I migliori infissi in PVC sono dotati di vetri di alta qualità, che ottimizzano ulteriormente il loro potere isolante ed evitano effetti spiacevoli. Nel caso particolare dell’“effetto serra” in veranda, ti servono dei vetri selettivi. Sono la scelta per eccellenza dei migliori serramenti per una casa luminosa, dato che fanno entrare la luce bloccando le radiazioni infrarosse.

Per raggiungere il massimo del comfort termico in casa e in veranda, potresti abbinare i vetri selettivi all’aria condizionata. Affinché la soluzione sia efficace, però, gli infissi devono essere ultra isolanti.

Veranda e comfort termico in casa: una combinazione possibile?

L’abbiamo detto più volte in passato: in una casa tipo, gran parte della dispersione termica si concentra attorno alle finestre. Sono infatti i punti in cui interno ed esterno si incontrano. Ecco perché è importante scegliere infissi di alta qualità, che separino interno ed esterno nella maniera più netta possibile.

Una veranda è una stanza fatta di finestre, in sostanza. Puoi ben capire quanto sia importante scegliere degli infissi che isolino l’ambiente a regola d’arte. Da questo punto di vista, le finestre scorrevoli in PVC sono imbattibili.

Il PVC è un materiale robusto e altamente isolante. Ti garantisce un isolamento termico ottimale sia in estate che in inverno e, soprattutto, non necessita di cure particolari. I serramenti in PVC mantengono le loro caratteristiche inalterate per decenni, senza fatica e senza manutenzione.

Niente condensa con i migliori infissi in PVC

Chi decide di costruire una veranda spesso si preoccupa prima della sicurezza e poi del comfort in casa. Questo ha spinto tante persone a scegliere gli infissi in alluminio, considerati più robusti e difficili da forzare. Purtroppo l’alluminio è un ottimo conduttore termico, motivo per cui si scalda all’interno e si raffredda all’esterno. L’escursione termica provoca la formazione di condensa.

Le verande con infissi in alluminio hanno quasi sempre gravi problemi di condensa. Ciò porta a un aumento dell’umidità e a una riduzione del comfort termico in casa. Eppure sarebbe stato facile evitare il problema: sarebbe bastato scegliere delle finestre scorrevoli in PVC. Il PVC è infatti un pessimo condurre termico, di conseguenza non c’è alcuna escursione termica tra interno ed esterno.

Ti preoccupa la sicurezza? I migliori infissi in PVC sono dotati di sistemi anti-effrazione. Se desideri ancora più sicurezza, puoi però scegliere Aluclip di COS.FER. I prodotti di questa linea hanno tutte le caratteristiche dei serramenti in PVC unite a un guscio esterno in alluminio.

Il segreto per una veranda silenziosa

infissi per veranda

Oltre a essere un grande isolante termico, il PVC è anche un eccellente isolante acustico. Usate in veranda, le finestre scorrevoli in PVC ti garantiscono pace e tranquillità. Puoi sonnecchiare su un divanetto senza temere di essere svegliato dal traffico in strada, lavorare godendoti la luce del sole, rilassarti in tutta tranquillità.

Per migliorare ulteriormente l’isolamento acustico, assicurati di scegliere vetrocamera dall’alto potere isolante. Altrimenti, rischi di avere serramenti che bloccano i rumori e vetri che invece li trasmettono.

Infissi per verande in PVC ma non solo

Finora, abbiamo visto come gli infissi per verande in PVC rappresentino la scelta ottimale per poter sfruttare nel migliore dei modi questo ambiente in qualsiasi stagione dell’anno, rendendolo un luogo confortevole sotto tutti i punti di vista. Scegliere questo tipo di soluzione, quindi, conviene. Detto questo, occorre tuttavia fare una ulteriore precisazione.

Se miri a ottenere il massimo livello di prestazioni dagli infissi per verande in PVC non ti basterà selezionare i migliori prodotti attualmente disponibili nel mercato. C’è un ulteriore elemento che devi tenere in dovuta considerazione. Ci riferiamo alla posa in opera. Si tratta di una componente altrettanto importante proprio come lo sono i prodotti prescelti per l’installazione.

Anche i migliori infissi per verande, infatti, se non vengono montati a regola d’arte possono perdere buona parte delle loro effettive potenzialità. A questo punto, ti chiederai il motivo alla base di questa nostra affermazione: perché è così importante una posa in opera di qualità? Noi di COS.FER. intendiamo dare una risposta al tuo interrogativo in questo paragrafo del nostro articolo sulla scelta degli infissi per verande.

La ragione è semplice. Il montaggio degli infissi è il passaggio più delicato che potrebbe compromettere l’intero progetto di realizzazione dell’ambiente veranda, sotto il profilo del comfort tanto termico quanto di quello acustico. Se eseguita in maniera errata, in una fase successiva, riuscire a rimediare risulterà un’operazione decisamente difficile oltre che dispendiosa in termini di costi necessari.

Grazie a una posa d’opera a regola d’arte, in concreto, si ottengono le più opportune  performance dagli infissi per verande prescelti in fase d’acquisto. Per di più, si riesce a intervenire in maniera proattiva su problematiche quali:

  • ponti termici:
  • passaggio dell’aria tra ambiente interno ed esterno;
  • scorretto bilanciamento tra isolamento e areazione.

Problematiche che, se presenti, possono portare con una certa facilità alla comparsa di umidità, condensa, freddo e muffa, oltre che favorire il fastidioso fenomeno dell’effetto serra di cui abbiamo largamente parlato e a incentivare il passaggio di rumori nell’ambiente veranda.

Per evitare questi elementi di forte disturbo, torniamo a ripetertelo, ti conviene fare molta attenzione a chi selezionerai come tecnici installatori in fase di acquisto. In genere, le aziende più serie, come nel caso di COS.FER, offrono anche un servizio qualificato di posa in opera. Un tipo di intervento – non tutti ne sono consapevoli – che inizia già nel momento in cui si procede con la scelta dei migliori infissi per verande.

Alla base di installazione ottimale dei migliori infissi per terrazzo verandato c’è infatti prima di ogni altra cosa la progettazione. Un serramentista davvero esperto deve saper realizzare un accurato progetto di posa in opera, in grado di tener conto di svariati aspetti, a partire dalla tipologia di prodotti fino alle condizioni dell’ambiente in cui saranno installati. Il tutto per poter così avere una visione completa e puntuale delle prestazioni che si andranno a ottenere. Solo seguendo in maniera opportuna tutti questi elementi, si potrà ottenere un risultato eccellente sotto ogni punto di vista, riuscendo a sfruttare al meglio gli infissi per terrazzo verandato acquistati.

Quanto costa fare una veranda chiusa?

Una volta analizzati i punti salienti relativi alla scelta degli infissi per terrazzo verandato e aver compresa l’importanza di una posa in opera qualificata per sfruttare al meglio le prestazioni di questi prodotti, cerchiamo di rispondere a un ulteriore quesito. Una domanda che per ovvi motivi, se sei in procinto di realizzare un simile progetto, di sicuro ti porrai: quanto costa fare una veranda chiusa?

Naturalmente, come spesso accade con altre tipologie di prodotti, anche nel caso degli infissi per verande, il prezzo varia a seconda di vari parametri. Il materiale prescelto è uno di questi. Tra i tanti vantaggi dei migliori infissi per verande in PVC, c’è anche quello di essere prodotti che uniscono la funzionalità e la qualità a un buon prezzo. Una caratteristica che rende questa tipologia di prodotti ancor più apprezzabile nel momento in cui si è in procinto di mettere in piedi un progetto come quello di una terrazza verandata.

 

Per la tua veranda e il comfort in casa scegli COS.FER.

Sei alla ricerca di una realtà seria che può affiancarti nella scelta e nella posa in opera dei migliori infissi per verande? Per ottenere un risultato ottimale, non puoi affidarti al caso ma devi sapere sfruttare le competenze di veri esperti del settore, come il team di COS.FER.

La nostra è un’azienda del milanese specializzata nella vendita e nell’installazione di infissi. Presso il nostro showroom di Vimodrone (MI) puoi trovare i migliori serramenti per una casa luminosa, calda in inverno e fresca in estate. Tutti i nostri prodotti sono concepiti per garantirti il massimo del comfort in casa grazie a caratteristiche essenziali quali:

  • isolamento termico;
  • isolamento acustico;
  • robustezza.

Per saperne di più sul ventaglio di prodotti e di servizi che siamo capaci di proporti, contatta COS.FER.