Servizi Cosfer

Produzione Serramenti

Sostituzione Infissi

Posa in Opera

Finanziamenti

Realizzazioni

Showroom

Zanzariere per finestre: valide alleate contro la piaga degli insetti molesti

Con l’arrivo dell’estate c’è un ospite indesiderato che si insedia nelle nostre case, causandoci spesso notti insonni, prurito diffuso e notevole irritazione. Come facilmente intuibile dalla nostra descrizione, stiamo parlando delle zanzare.

Le zanzare sono piccoli insetti che hanno la deprecabile abitudine di attaccarsi alla nostra pelle per succhiar via il nostro sangue, di cui si nutrono, lasciando nel contempo un liquido che provoca il prurito e il gonfiore caratteristici delle loro punture.

Oltre a essere insetti sgradevoli, si capisce come possano essere anche pericolose per alcuni soggetti particolarmente delicati, come bambini, anziani o ammalati, divenendo causa di possibili infezioni.

Tra l’altro da alcuni anni a questa parte, complici i cambiamenti che stanno interessando il clima, le zanzare hanno iniziato a essere presenti anche al di fuori della classica parentesi estiva, palesandosi in anticipo o ritardando la loro permanenza fino all’autunno avanzato.

Difendersi dalle zanzare è divenuto quindi un imperativo, in particolar modo in alcune zone d’Italia (la pianura padana è il tipico esempio), che soffrono di elevata umidità, ovvero la condizione ambientale per eccellenza in cui questi insetti prosperano, diffondendosi a dismisura. Tra i vari accorgimenti adottabili per raggiungere lo scopo, le zanzariere per finestre restano una delle strategie più semplici oltre che più efficaci.

 

Sommario:

 

Come difendersi dalle zanzare: le zanzariere per porte finestre

Ci sono tanti modi per tenere lontane le zanzare e di solito li escogitiamo tutti: dagli zampironi, alle candele di citronella, fino ai repellenti da spruzzare su braccia e gambe.

Resta però il fatto che il modo più efficace in assoluto è quello meccanico, vale a dire frapporre tra gli ambienti domestici e l’esterno una barriera che impedisca alle zanzare di entrare.

Stiamo parlando delle zanzariere per finestre e portefinestre, che altro non sono che sottili reti che non fanno passare le zanzare, ma anche tutti gli altri tipi di insetti, persino quelli dalle dimensioni più piccole.

Applicare le zanzariere per finestre e porte finestre consente, ad esempio, di poter lasciare la porta finestra del balcone o del giardino spalancata per far entrare il fresco, senza dover temere di ritrovarsi in casa orde di insetti di ogni tipo, dalle formiche alle mosche ai ragni, fino alle tanto odiate zanzare.

 

La zanzariera rende meno luminosi gli ambienti domestici?

Un dubbio piuttosto diffuso che spesso assale chi sta valutando di installare le zanzariere per porte finestre o per le finestre di casa è che una volta messe le zanzariere fisse esse tolgano luce agli ambienti. Ma è realmente così?

C’è innanzitutto da dire che resta sempre valida l’opzione di acquistare zanzariere scorrevoli per le porte finestre, ma anche quelle di tipo fisso non danno adito a questo problema.

Al giorno d’oggi, infatti, è possibile trovare sul mercato zanzariere ad alta trasparenza che permettono alla luce esterna di filtrare senza problemi, conferendo grande luminosità agli ambienti domestici.

Tanto più che in estate si possono anche lasciare le finestre spalancate: con le zanzariere anti-insetto non entrerà nemmeno un moscerino.

 

Tanti tipi di zanzariera

Molte persone non prendono in considerazione l’idea di installare le zanzariere alle finestre di casa perché pensano siano poco pratiche e molto costose. Entrambe queste credenze sono errate.

Le zanzariere moderne sono ormai disponibili in tante tipologie differenti, idonee a ogni esigenza abitativa.

Chi vuole può installare le zanzariere fisse, ma esistono anche le zanzariere a rullo, che si possono far scorrere verso l’alto e scompaiono dentro ad un cassonetto, proprio come le tapparelle.

Come dicevamo, però, la zanzariera non è utile soltanto in estate ma anche nei mesi freddi: non tiene lontane solo le zanzare ma ogni tipo di insetto.

Una zanzariera magnetica, ad esempio, è una zanzariera fissa che protegge la casa dodici mesi l’anno e che funziona usando dei magneti che la fanno restare ferma al suo posto.

Facili da rimuovere all’occorrenza, le zanzariere magnetiche per finestre costruite su misura presentano comunque dei prezzi molto contenuti e durano a lungo nel tempo offrendo sempre la massima protezione.

 

Zanzariere a rullo: tra le più usate

Tra i tanti modelli che sono a oggi disponibili nel mercato, le zanzariere a rullo sono una delle tipologie maggiormente utilizzate. Pratiche e semplici da installare, queste zanzariere per finestre non creano intralci di alcun tipo e, nei mesi più caldi, consentono di godere della frescura proveniente dall’esterno durante le ore notturne, rimanendo al riparo da zanzare e da altri insetti molesti.

Le zanzariere a rullo si contraddistinguono in particolar modo per la loro funzionalità. Nel momento in cui non vengono usate possono infatti essere chiuse in totale agevolezza perché completamente avvolgibili.

Trattandosi di uno dei modelli più acquistati, in genere le zanzariere a rullo sono facilmente reperibili in commercio, anche in diverse misure. Attenzione comunque agli acquisti fai-da-te. Occorre controllare le dimensioni della superficie da rivestire con le zanzariere a rullo perché non si adattano a tutte le tipologie di finestre o di porte finestre. A ogni modo, per evitare errori grossolani l’ideale è rivolgersi a personale qualificato.

 

Zanzariere magnetiche: pratiche ed economiche

Anche le zanzariere magnetiche rientrano tra le tipologie di zanzariere più utilizzate. Il motivo è semplice. Si tratta di prodotti pratici ed economici ma non solo. Come ulteriori plus, le zanzariere magnetiche sono anche di facile installazione e si dimostrano durevoli nel tempo. Un insieme di caratteristiche che giustifica la propensione di acquisto di un folto numero di persone.

Le zanzariere magnetiche presentano una maglia sottile dotata di magneti. I prodotti vengono fissati ai serramenti usando delle fasce adesive in velcro. Si tratta di un sistema semplice ma che garantisce una serie di vantaggi. Di particolare rilievo sono soprattutto i benefici in termini di costi dato che per la posa in opera delle zanzariere magnetiche non sono necessari lavori di lunga durata né tantomeno l’acquisto di materiali cari.

 

Zanzariere per finestre e portefinestre: il genere plissettato

Zanzariere per finestre

 

Quelle citati poc’anzi sono solo alcuni dei tanti modelli di zanzariere per finestre e porte finestre disponibili nell’attuale mercato. Una delle tipologie che da alcuni anni a questa parte va per la maggiore è rappresentata dalle zanzariere plissettate. Cerchiamo di capire più nel dettaglio di cosa si tratta, le specifiche caratteristiche del prodotto e gli eventuali vantaggi rispetto ad altri modelli di zanzariere anti-insetti.

Caratteristiche della zanzariera per porta finestra o finestra plissettata

Cosa distingue la zanzariera per porta finestra o finestra plissettata dagli altri modelli di zanzariere? Certamente la praticità. Si tratta infatti di una tipologia di zanzariere in grado di adattarsi perfettamente a tutte le finestre e porte finestre oltre che a ogni stile di arredamento domestico. Per di più, questo genere di prodotti non ha il cassonetto e possiede una rete a impacchettamento che scompare una volta che la zanzariera è aperta.

Per questo motivo, oltre a essere funzionali le zanzariere plissettate risultano molto piacevoli sotto il profilo estetico, caratteristica piuttosto apprezzata al giorno d’oggi.

Altra caratteristica che le rende tra le zanzariere per finestre e porte finestre preferite si riscontra nel fatto che sono prodotti di facile installazione, a differenza delle zanzariere anti-insetti tradizionali. I modelli più classici di zanzariera per porta finestra o finestra richiedono al contrario un montaggio decisamente più complesso.

Vantaggi offerti da questa tipologia di zanzariere anti-insetti

Riassumiamo a questo punto brevemente alcuni vantaggi che si possono ottenere decidendo di adottare i modelli plissettati come zanzariere per il proprio contesto abitativo. Tra i benefici più significativi ricavabili installando simili tipologie di zanzariere per finestre e porte finestre possiamo ad esempio ricordare che questi modelli:

  • possono essere installati sia in posizione verticale sia con orientamento orizzontale in base alle specifiche esigenze, incluse quelle di apertura;
  • sono capaci di correggere eventuali errori di fuorisquadro e di vani irregolari presenti sulle finestre e porte finestre di casa;
  • sono molto resistenti e durevoli nel tempo, costituendo quindi un ottimo investimento;
  • richiedono sforzi manutentivi davvero minimi, consentendo nel lungo termine di risparmiare tempo prezioso e, dettaglio rilevante, anche denaro;
  • non sono affatto ingombranti, grazie anche all’assenza di cassonetto;
  • sono facili da pulire;
  • sono sicuri perché non soggetti ad avvolgimenti improvvisi. Sono di conseguenza ideali in presenza di bambini, anziani e animali;
  • si contraddistinguono per un tipo di scorrimento silenzioso che risulta molto apprezzato poiché favorisce un miglior confort abitativo;
  • sono capaci di impacchettarsi fino a scomparire del tutto, se necessario;
  • fanno passare la luce senza alcun tipo di difficoltà poiché si tratta di zanzariere leggere e trasparenti.

I buoni motivi per adottare un modello di zanzariera per porta finestra o per finestra come le plissettate sono perciò diversi. Ma come accade con qualsiasi prodotto, sia esso per la casa ma non solo, la decisione finale anche in questo caso dipende dalle proprie necessità oltre che dai gusti estetici personali.

 

Consigli per acquistare la zanzariera per porta o per finestra adatta alle proprie esigenze

Come abbiamo potuto constatare nei vari paragrafi del nostro articolo, il mercato propone modelli di zanzariere adatti a ogni esigenza. Alla fine dei conti c’è l’imbarazzo della scelta ed è proprio questa ricchezza di modelli che può confondere in fase di acquisto. Certamente la cosa più saggia da fare è rivolgersi a rivenditori seri ed esperti che dissiperanno ogni dubbio in proposito.

A prescindere da questo, prima di decidere che tipo di zanzariera da porta o da finestra si desidera realmente adottare, è sempre opportuno avere in mente alcune considerazioni che consentiranno di compiere una scelta di acquisto il più consapevole possibile.

Una delle cose che vanno valutate con la dovuta attenzione prima di procedere con l’acquisto di una zanzariera per porta o per finestra è dove andrà installata. Ovviamente ciascuno di noi in casa ha delle porte e delle finestre che apre con maggiore frequenza.

La scelta più opportuna per le porte e per le finestre domestiche più utilizzate è certamente quella di preferire delle zanzariere a rullo o delle zanzariere plissettate. Nei casi in cui le porte o le finestre non vengono usate spesso si può tranquillamente prediligere soluzioni più economiche come le zanzariere magnetiche.

Altro aspetto da valutare è l’ingombro del cassonetto e delle guide. È un ulteriore elemento da tenere in considerazione prima di scegliere che tipologia di prodotto acquistare.

Ultimo ma non meno importante, è importante soffermarsi su eventuali allergie, nel caso in cui siano presenti. Considerato che le zanzariere rappresentano comunque uno scudo rispetto a ciò che filtra dall’esterno, nel caso in cui si sia soggetti allergici vale la pena considerare l’acquisto di una rete anti-polline come tipologia di rete per le zanzariere che si andranno a installare.

 

Prezzi delle zanzariere su misura

Chi è bravo con il “fai da te” può optare per l’acquisto di zanzariere da montare in autonomia. Cimentarsi nell’impresa dà indubbiamente una certa soddisfazione ma l’opzione migliore consiste sempre nel rivolgersi a ditte specializzate nel settore come COS.FER., che ha sede a Cologno Monzese e con i suoi servizi copre il territorio di Milano e dell’intera Lombardia.

Una zanzariera deve poter durare nel tempo e per avere reale efficacia deve essere posizionata in modo tale da aderire perfettamente alla intelaiatura delle finestre. È proprio come accade con i serramenti. La posa in opera rappresenta una componente essenziale per poter sfruttare al massimo le prestazioni del prodotto.

Nel caso delle zanzariere, se le finestre non sono in squadro perfetto, cosa che può capitare anche nelle case di più recente costruzione, diventa difficile fare in modo che il prodotto copra completamente il suo vano.

Gli installatori professionisti, quali sono i tecnici di COS.FER., sanno invece come installare zanzariere su misura a prezzi contenuti e garantendo il massimo grado di performance dei prodotti prescelti.

Queste zanzariere saranno montate a regola d’arte a costi minimi, che si possono conoscere anticipatamente attraverso un preventivo da farsi fare in azienda.

 

Zanzariere per finestre e non solo: COS.FER. e i suoi servizi

Chi vive nella zona di Milano sa quanto quest’area sia funestata dalle zanzare: rivolgendosi a COS.FER. si potrà avere non solo un preventivo dettagliato, ma anche una consulenza personalizzata per sapere quale possa essere il modello di zanzariera più idoneo alle proprie esigenze.

Contattaci o compila il nostro form per qualunque informazione, per zanzariere su misura per finestre e porte finestre, prezzi e per un preventivo senza impegno per l’installazione dei nostri modelli adatti a ogni specifica necessità abitativa.