Servizi Cosfer

Produzione Serramenti

Sostituzione Infissi

Posa in Opera

Finanziamenti

Realizzazioni

Showroom

Migliori infissi in PVC: caratteristiche e vantaggi

Gli infissi e i serramenti sono elementi fondamentali nelle abitazioni in quanto contribuiscono a mantenere stabili le temperature interne, incidendo di conseguenza in positivo sui consumi derivanti dal riscaldamento.

Scegliere infissi adeguati con prestazioni ottimali comporta quindi benefici sia in termini economici che di benessere: tra le numerose possibilità di materiali adatti per infissi e serramenti, i migliori sono gli infissi in PVC.

Il PVC possiede determinate peculiarità che lo rendono più efficiente e resistente rispetto a tutti gli altri composti: difatti, se l’alluminio e il legno presentano degli svantaggi in termini di isolamento termico, il PVC si propone, in tal senso, come la perfetta soluzione.

Nonostante tale materiale offra molti vantaggi a livello di sostenibilità e di efficienza per le abitazioni, i serramenti in PVC hanno prezzi estremamente contenuti e perciò risultano essere i più adottati dai consumatori.

COS.FER. è un’azienda che si occupa della realizzazione e vendita di infissi e serramenti in PVC in provincia di Milano. Consigliando i migliori prodotti ai clienti, propone la scelta all’interno della vasta gamma di porte e finestre in PVC a costi vantaggiosi di cui dispone.

 

Sommario:

Migliori infissi in PVC: caratteristiche e vantaggi

 

Migliori infissi in PVC: qualità, risparmio e benessere

Il PVC (cloruro di polivinile) è un materiale termoplastico fortemente impiegato nella realizzazione di infissi e serramenti grazie alla sua versatilità. In fase di produzione è infatti possibile rendere questo materiale flessibile o rigido, per adattarlo a forme, tipologie e finiture differenti.

Le sue peculiarità trovano considerevoli apprezzamenti nei consumatori proprio perché i serramenti in PVC hanno prezzi convenienti nonostante restituiscano elevata efficienza, risultando adattabili a condizioni diverse.

Di fronte alla scelta di sostituire i vecchi infissi e serramenti, optare per il PVC è una delle alternative che consentono di poter usufruire di notevoli detrazioni fiscali (dal 50%) previste dalla Legge, poiché viene considerato come elemento utile per la riqualificazione energetica. Infatti, i migliori infissi in PVC presentano ottime capacità di isolamento termico ed acustico.

 

Requisiti degli infissi in PVC

Infissi e serramenti in PVC vantano ottimi requisiti. Tra i più significativi, possiamo ricordare:

  • l’isolamento termico e acustico. Insita nella natura del PVC è la caratteristica di perfetto isolante termico e acustico, capace di ridurre la fuoriuscita di calore e di rumore;
  • la leggerezza. Ciò consente una facile installazione e manutenzione;
  • la resistenza. Il PVC è altamente resistente al fuoco e agli agenti atmosferici, cosicché risulta un materiale duraturo nel tempo. Si stima che il ciclo di vita dei prodotti in PVC è superiore ai vent’anni;
  • l’ecosostenibilità. Il suo essere un ottimo isolante e un materiale riciclabile comporta un maggiore risparmio energetico e una conseguente riduzione nelle emissioni di CO2.

Per gli infissi e i serramenti in PVC, i prezzi variano in base alle dimensioni, al modello, al vetro scelto e ai possibili accessori, tuttavia i costi rimangono contenuti.

L’azienda COS.FER., in base alle esigenze dei propri clienti, realizza serramenti in PVC in provincia di Milano, seguendo un’estetica classica, rustica (simile al legno) o moderna.

Ma entriamo ora in maniera più approfondita nel merito della conoscenza dei migliori infissi in PVC, così da scoprirne le specifiche caratteristiche, capendo nel contempo il valore di simili prodotti.

 

Prestazioni termiche del PVC: i fattori da tenere in considerazione

Quando si parla di un materiale come il PVC nella realizzazione di serramenti e infissi, uno dei primi aspetti su cui si focalizza l’attenzione è il suo grado di isolamento termico. Come abbiamo avuto modo di anticipare, il cloruro di polivinile è già di per sé un ottimo isolante tanto sotto il profilo termico quanto da un punto di vista acustico.

C’è tuttavia da precisare che non tutte le finestre in PVC possono considerarsi uguali. Per poter accrescere il livello prestazionale da parte dei serramenti realizzati con questo materiale, massimizzando in tal modo l’isolamento termico degli stessi, occorre tenere in considerazione alcuni fattori di rilievo.

finestra pvc

Il primo passo consiste nel conoscere la fascia climatica che ospita l’immobile su cui vengono installate le finestre in PVC. La conoscenza di un simile fattore permette infatti di stabilire il valore di isolamento termico minimo previsto dalla normativa vigente, così da scegliere il prodotto più idoneo.

Altro aspetto essenziale che è opportuno verificare nel momento in cui si procede con l’acquisto di finestre in PVC è la presenza di tutte le garanzie necessarie oltre che dei relativi attestati prestazionali. La documentazione da richiedere deve nello specifico riguardare i seguenti aspetti:

  • l’impermeabilità alle infiltrazioni d’acqua, in base alle norme UNI-EN 12208 e UNI-EN 1027;
  • l’isolamento termico in base alle norme UNI-EN ISO 10077/1 e UNI-EN ISO 10077/2;
  • la tenuta all’aria in base alle norme UNI-EN 12207 e UNI-EN 1026.

 

Il ruolo dei profili in PVC

Come accade con qualsiasi tipologia di finestra, anche quando si parla del grado di isolamento termico di un serramento in PVC l’elemento strategico a cui fare riferimento è la struttura dello stesso.

Quest’ultima è costituita da due componenti, i profili e il vetrocamera che, uniti insieme, formano il 99% della superficie del serramento.

Focalizzando l’attenzione sui profili in PVC, è possibile sostenere che più grande è il loro spessore e maggiore risulta il numero di camere al loro interno, più elevate si dimostrano le proprietà isolanti del prodotto. Dal punto di vista tecnico, le camere sono delle intercapedini presenti all’interno dei profili, il cui numero varia mediamente da tre a sei.

Se si mira a installare serramenti dalle prestazioni termiche molto elevate, occorre quindi puntare su profili in PVC contraddistinti da grandi spessori.

 

Finestra e porta finestra in PVC: tipologie di infissi

Nel momento della sostituzione di una porta finestra in PVC o delle finestre della propria abitazione, è possibile confrontare diverse tipologie per dotarsi dei migliori infissi in PVC, sia in termini di efficienza che di estetica.

I migliori infissi e serramenti in PVC possono essere:

  • Con vetro a taglio termico. Scegliere una porta finestra in PVC con tale caratteristica significa usufruire della qualità isolante del materiale e della presenza del vetro termico, la cui unione crea un blocco di scambio di calore tra interno ed esterno;
  • Si tratta di una soluzione adatta per porte finestre in quanto tipologia dotata di vetri-antieffrazione e telaio anti-scasso. In tal modo diviene difficile rompere l’infisso anche con strumenti particolari come il trapano;
  • Bicolori. Le porte e finestre in PVC presentano costi più elevati quando sono scelte nella versione a colori rispetto agli infissi monocolore. Questa tipologia si integra adeguatamente sia agli interni che agli esterni. Ad esempio, è possibile scegliere il colore bianco per l’esterno e l’effetto legno per l’interno, così da avere la possibilità di unire qualità ed estetica.

 

L’importanza del vetro nell’isolamento termico e acustico del serramento

Di fondamentale importanza è anche la scelta dei vetri e dei rinforzi interni, capaci di migliorare ancor di più le prestazioni termiche del PVC.

Generalmente, la scelta del vetro spazia tra quelli a doppio o triplo vetro: entrambi ideali contro la fuoriuscita di fonti di calore e freddo ma soprattutto resistenti ai raggi UV.

La decisione di adottare vetri adeguati comporta anche un maggiore risparmio energetico con una conseguente diminuzione delle spese necessarie per il riscaldamento o il raffrescamento dell’immobile.

Ma è più conveniente un doppio vetro o un triplo vetro? Come già anticipato, entrambi i prodotti forniscono notevoli prestazioni in termini di isolamento termico.

isolamento acustico infissi pvc

Altrettanto si può dire per ciò che riguarda l’isolamento acustico. La scelta finale tra doppio o triplo vetro dipende sostanzialmente dal contesto in cui si trova l’abitazione in cui vengono installati i serramenti in PVC.

Il triplo vetro è in genere consigliato per ambienti molto freddi, come le zone di montagna o nei casi in cui le finestre sono esposte a nord e soggette all’azione di vento forte.

Per una scelta ottimale, l’ideale è comunque appoggiarsi alla consulenza di esperti del settore, come gli specialisti di COS.FER.  (Per saperne di più sui doppi e tripli vetri, leggi anche: Infissi e prezzi: quanto incide la scelta di vetri doppi o tripli?)

 

Resistenza del PVC agli agenti atmosferici

Quando si parla delle caratteristiche più apprezzabili dei serramenti in PVC è impossibile non ricordare la loro innata resistenza. Le finestre e le porte finestre realizzate con questo innovativo materiale rendono possibile l’illuminazione naturale degli ambienti in cui esse sono installate.

Nel contempo rappresentano però anche una efficiente barriera contro gli effetti degli agenti atmosferici e dei vari fenomeni meteorologici.

Dalla salinità all’azione del sole, il PVC si dimostra altamente resistente a ogni tipo di sollecitazione ambientale. La resistenza del materiale agli agenti atmosferici è comprovata da una moltitudine di test realizzati nel corso degli anni.

Da analisi condotte visivamente su porte e finestre in PVC per periodi prolungati sono scaturiti risultati più che soddisfacenti. Ne è emerso che a distanza di un ventennio i serramenti si dimostrano ancora perfettamente funzionali. Le superfici dei profili in PVC continuano ad apparire lisce, non presentano scolorimenti di rilievo e si prestano a una pulitura agevole.

Porte e finestre in PVC possono quindi essere considerate prodotti eccezionalmente durevoli che necessitano di operazioni di manutenzione basilari per preservare inalterate le proprie caratteristiche prestazionali.

Per accrescere ulteriormente la loro resistenza nel tempo, i serramenti dovrebbero essere preferibilmente dotati anche di rinforzi interni in acciaio posti sia nell’anta che nel telaio, così da evitare possibili usure o danni, a causa dei continui sbalzi climatici.

 

Il lato green delle porte e finestre in PVC

Il risparmio energetico ottenibile con l’adozione di porte e finestre in PVC è indice evidente del fatto che si tratti di prodotti alleati dell’ambiente.

Una caratteristica che risulta più che mai apprezzabile in un momento storico come quello che stiamo vivendo, in cui la tutela del pianeta deve essere al centro dell’attenzione di tutti noi.

Quando si parla dell’ecosostenibilità del cloruro di polivinile vale la pena ricordare che si tratta di un materiale perfettamente riciclabile, il cui riuso può essere sfruttato in numerosi ambiti produttivi, con il fine ultimo di favorire un efficientamento delle risorse a nostra disposizione.

Siamo di fronte a un beneficio che è opportuno tenere in considerazione, ricordando che dal rispetto dell’ambiente dipende in maniera indissolubile il nostro stesso futuro.

 

Quanto conta la posa in opera dei serramenti

Abbiamo finora parlato delle diverse caratteristiche e dei vantaggi che si possono riscontrare nei migliori infissi in PVC. Esiste tuttavia un altro fattore che si tende spesso a dimenticare ma che contribuisce anch’esso enormemente a fare la differenza.

Ci riferiamo alla posa in opera dei serramenti. Anche le porte e finestre in PVC più performanti sotto il profilo tecnico possono infatti perdere gran parte delle loro proprietà innate se non vengono installate a regola d’arte.

Il concetto è in realtà estendibile a qualsiasi tipologia di serramento, a prescindere dal materiale con cui è realizzato. Si stima che la posa in opera dei serramenti valga almeno il 70-80% del risultato finale.

Se non installati con le dovute tecniche e accortezze, persino i migliori prodotti disponibili sul mercato non riescono a risolvere con totale efficacia problematiche di umidità, di condensa, di isolamento termico nonché di isolamento acustico.

Per questo motivo, oltre a focalizzare l’attenzione sui migliori infissi in PVC, è altrettanto essenziale scegliere posatori qualificati, certificati e aggiornati sulle normative vigenti.

Ma quali sono le conseguenze di una errata posa in opera dei serramenti? Oltre a ridurre drasticamente le prestazioni delle porte e finestre nelle nostre case, un’installazione che non viene eseguita a regola d’arte:

  • limita pesantemente il confort abitativo che si produce tra le mura domestiche;
  • riduce fortemente il risparmio energetico e economico che i serramenti in PVC ci potrebbero assicurare;
  • rende pressoché inutile l’investimento realizzato per l’acquisto di finestre dalle prestazioni ultra elevate.

L’insieme di queste conseguenze negative rappresenta un buon motivo in più per rivolgersi a veri professionisti del settore.

 

Cos.Fer.: vendita di infissi e serramenti in PVC a Milano, provincia e Lombardia

L’azienda COS.FER. si occupa della realizzazione e vendita di infissi e serramenti in PVC ma anche in alluminio, legno e sistemi misti.

È altamente specializzata in sistemi in PVC poiché punta sulle numerose qualità che il materiale presenta sia in termini di efficienza e resistenza, di risparmio energetico e di tutela dell’ambiente.

Non solo, l’azienda di Cologno Monzese offre servizi di sostituzione e posa in opera di serramenti e infissi ma realizza anche inferriate, cancelli, zanzariere e persiane in alluminio, garantendo prodotti altamente sicuri e affidabili per la propria abitazione.

Attraverso un team sempre aggiornato, COS.FER. è in grado di consigliare i migliori prodotti in base alle diverse esigenze dei clienti, ponendosi così in modo competitivo sul mercato, grazie anche all’ampia offerta di infissi e serramenti in PVC a prezzi vantaggiosi.

Contattaci se stai pensando di sostituire i tuoi infissi e serramenti poiché obsoleti e usurati. Noi di COS.FER. proponiamo esclusivamente prodotti che garantiscono resistenza, isolamento termico e acustico ottimali. Con i nostri serramenti in PVC – in provincia di Milano – potrai finalmente smettere di preoccuparti delle spese in bolletta.