Servizi Cosfer

Produzione Serramenti

Sostituzione Infissi

Posa in Opera

Finanziamenti

Realizzazioni

Showroom

Infissi a triplo vetro: buoni motivi per sceglierli

Le nostre case sono scrigni da preservare. Degli angoli che permettono di farci sentire a nostro agio e al sicuro. Ma per ottenere queste piacevoli quanto importanti sensazioni risulta essenziale per tutti noi adottare delle strategie nella loro gestione, a partire dalla scelta di prodotti idonei a garantire il massimo livello di confort abitativo.

Nell’insieme di questi prodotti appositamente pensati per migliorare la vivibilità all’interno delle mura domestiche rientrano anche gli infissi a triplo vetro che, prima di ogni altra cosa, offrono le massime prestazioni sotto il profilo dell’isolamento termico e dell’abbattimento acustico.

Nei prossimi paragrafi del nostro articolo andremo alla scoperta di questa tipologia di infissi, indagando i buoni motivi per cui vale la pena adottarli nei contesti abitativi in cui risulta più appropriato utilizzarli come valida alternativa ai serramenti con doppio vetro.

 

Sommario:

Infissi a triplo vetro: buoni motivi per sceglierli

 

Il ruolo del serramento con triplo vetro nella moderna concezione di casa

Nella moderna concezione di abitazione a risparmio energetico i serramenti sono una delle componenti più rilevanti da tenere d’occhio in fase di progettazione, se si mira a ottenere i risultati sperati.

Gli standard di oggi in ambito edile prevedono l’utilizzo di serramenti con doppio vetro termoisolanti, dove lo spazio tra i due vetri è riempito di un gas inerte, l’argo, e una delle lastre è rivestita con una pellicola a bassa emissione, tutto questo garantisce un ottimo isolamento.

Ma dove è possibile, è consigliabile l’uso di un serramento con triplo vetro, in quanto, il doppio intercapedine e il rivestimento a bassa emissione su due lastre di vetro che sono in grado di aumentare sensibilmente il potere termoisolante e anche fonoimpedente.

L’aumento di massa e l’inserimento di più intercapedini sono il segreto dell’aumento di potere isolante. Questo potere isolante aiuta a ridurre tutti i consumi, sia invernali per riscaldare, che estivi per raffreddare i nostri ambienti domestici, o industriali. Infatti durante l’inverno un infisso a triplo vetro aiuterà sensibilmente a mantenere il calore all’interno dei locali, grazie alla bassa trasmittanza, che evita di disperdere il calore e di far raffreddare quindi l’ambiente.

In questo modo si riducono notevolmente le spese per il gas o dell’elettricità utilizzati per far funzionare i nostri impianti di riscaldamento. Lo stesso vale per i periodi estivi, quando abbiamo la necessità di accendere il climatizzatore in casa. Il triplo vetro dei nuovi serramenti speciali termoisolanti, impedisce infatti all’ambiente di scaldarsi per effetto della temperatura esterna, permettendo di stemperare il clima interno in minor tempo e contenere maggiormente il fresco interno, che evita di disperdersi all’esterno. Infatti la quantità di energia termica che arriva dall’esterno e che riesce a superare queste triple barriere è molto ridotta.

Il risparmio di soldi in bolletta può essere notevole e gli infissi a triplo vetro si rivelano un ottimo investimento anche in termini di brevi periodi. L’altro dato interessante è che riducendo i consumi diminuiscono le emissioni di CO2 in atmosfera e questo è un dato che conforta i più sensibili.

A Milano e in tutto il territorio lombardo, per installare gli infissi con triplo vetro ci si può rivolgere alla ditta COS.FER, da anni operativa in questo settore, che saprà fornirti tutte le informazioni oltre che le soluzioni più adatte alle tue specifiche esigenze abitative.

L’importanza di un adeguato isolamento termico in una casa

L’isolamento termico, che da un punto di vista tecnico viene anche definito “coibentazione”, è un fattore estremamente rilevante all’interno di una casa. Un aspetto che risulta valido non solo durante la stagione fredda ma anche nei mesi estivi, soprattutto ora che il clima sta cambiando mettendoci a dura prova con estati sempre più calde e ai limiti della sopportazione.

Al di là del miglior grado di confort abitativo che si può ottenere attraverso un adeguato isolamento termico delle nostre case, in mezzo c’è anche un importante problema di attualità. Durante l’inverno, sappiamo bene ormai che, soprattutto in determinate aree italiane tra cui la pianura padana, si ripresenta puntualmente la questione dei livelli elevati di smog.

In questo periodo dell’anno, buona parte delle polveri sottili presenti nell’aria delle nostre città derivano dagli impianti di riscaldamento. Non è un caso che le maggiori associazioni ambientaliste puntino il dito sulla riqualificazione del patrimonio edilizio nell’ottica di risparmio energetico proprio per far fronte in maniera proattiva alla necessità di ridurre le emissioni inquinanti.

In tal senso, l’isolamento termico delle nostre abitazioni occupa un ruolo strategico. Da un punto di vista di sostenibilità ambientale, l’obiettivo generale che ci si prefigge in ambito domestico è quello di contenere il più possibile la dispersione del calore generato dagli impianti di riscaldamento e nel contempo di usare un minor quantitativo di energia per riuscire a creare il microclima ideale tra le pareti di casa.

La stessa cosa vale durante l’estate, quando utilizziamo i condizionatori per rinfrescare i nostri ambienti domestici. Poter usufruire di un isolamento termico ottimale, ci consente di avere un maggiore comfort abitativo per l’intero nucleo famigliare.

Gli infissi con triplo vetro hanno per l’appunto la prerogativa di assicurare le massime prestazioni sul fronte dell’isolamento termico, costituendo in molti casi la soluzione perfetta da un punto di vista ambientale. Isolare termicamente un contesto domestico non aiuta solo a salvaguardare il nostro Pianeta.

Fa anche bene agli abitanti di una casa, contribuendo al loro benessere generale e permettendo loro di vivere in uno spazio più confortevole. Non si tratta solo di avere in casa una temperatura adeguata ma anche di evitare problematiche quali condense, muffa, umidità che sul lungo termine incidono sulla salute stessa delle persone, rendendole soggette a problematiche quali allergie, dermatiti e disturbi di varia natura.

Quando si parla dell’importanza di un buon grado di isolamento termico degli infissi, siano essi serramenti con doppio vetro o infissi a triplo vetro, non va infine dimenticato il risvolto più strettamente economico. Si stima che, attraverso opportuni interventi di isolamento termico a partire dall’uso di infissi performanti, sia possibile ridurre le spese per la climatizzazione fino a oltre il 40%. Non solo l’ambiente e la salute, quindi, ma anche l’economia domestica ringrazierà.

La funzionalità degli infissi con triplo vetro per l’abbattimento acustico

infissi triplo vetro

Accanto all’isolamento termico, un’altra importante funzione garantita dagli infissi a triplo vetro è quella di costituire una efficace barriera contro i rumori esterni, ovvero contro ciò che viene solitamente definito inquinamento acustico.

Una simile problematica risulta particolarmente diffusa nelle grandi realtà urbane, la cui vita frenetica è caratterizzata da rumori di ogni genere: dall’assordante traffico veicolare fino al vocio ininterrotto dei passanti. Sul lungo termine gli abitanti di un qualsiasi contesto domestico che restano esposti a intense fonti di rumore, iniziano a manifestare disturbi di varia tipologia: dal minor livello di attenzione fino a problematiche riguardanti l’udito.

Sotto questo punto di vista, perciò, l’adozione di serramenti dotati di triplo vetro rappresenta una buona tattica per contribuire all’abbattimento acustico, così da migliorare sensibilmente la vivibilità negli ambienti di una casa.

Nelle situazioni in cui il livello di isolamento acustico deve essere davvero significativo, l’opportunità più idonea consiste nello scegliere infissi di circa 45-46 decibel. Anche in questo caso, per ottenere il massimo grado di prestazioni, è essenziale rivolgersi a personale esperto nel campo, l’unico in grado di fornire una consulenza mirata per la selezione delle giuste tipologie di serramento in base alle condizioni ambientali in cui i prodotti saranno installati.

Doppio o triplo vetro? Quando scegliere l’uno o l’altro

Come abbiamo avuto modo di anticipare nelle prime righe del nostro articolo, gli attuali standard edilizi stabiliscono l’uso di serramenti con doppio vetro. Si tratta di prodotti che in molti contesti domestici garantiscono già eccellenti performance qualitative, tanto sotto il profilo dell’isolamento termico quanto rispetto all’abbattimento acustico. Tuttavia, in determinati casi, per ottenere il massimo livello di prestazioni dai propri serramenti, risulta necessario puntare su infissi con triplo vetro.

Giunti a questo punto sorge inevitabilmente un quesito sul doppio o triplo vetro. Quando preferire l’uno e quando l’altro? Per rispondere al quesito, partiamo dal presupposto che il serramento con triplo vetro sia più idoneo in alcune circostanze, mentre quello con doppio vetro lo sia in tutte le altre.

In caso di scelta errata si può rischiare di risparmiare sull’acquisto iniziale – perché il doppio vetro è più economico rispetto al triplo vetro – ritrovandosi però a fare i conti con inutili sprechi in termini di climatizzazione dell’ambiente domestico. Sprechi che, oltre a non favorire il risparmio energetico, comportano uscite economiche evitabili in termini di bollette di gas e di elettricità.

Altro potenziale rischio che si corre è quello di investire inutilmente su un tipo di serramento altamente efficiente da un punto di vista prestazionale, installandolo però su un contesto abitativo non adeguatamente coibentato nel suo complesso e che presenta, di conseguenza, problematiche innate non risolvibili con il solo utilizzo di serramenti della massima efficienza.

Quando detto ci fa intuire come la migliore strategia perseguibile per evitare investimenti errati e per fare una scelta consapevole, è innanzitutto quella di affidarsi a professionisti del settore, dotati di tutte le competenze necessarie per avere una visione di insieme e consigliare il prodotto più idoneo tra doppio o triplo vetro.

In linea di massima, è comunque opportuno avere ben presente che il vetrocamera rappresenta indicativamente il 95% dell’efficienza di un serramento. Il prodotto prescelto deve nel contempo far entrare luce in casa ma anche permetterci di isolarla, evitando ogni possibile dispersione. Ciò significa che per ottenere delle buone prestazioni, è importante partire sempre da serramenti di qualità.

L’attuale mercato offre soluzioni per ogni esigenza, anche rispetto a un prodotto come il vetrocamera. Affidandosi a consulenti seri e preparati, come il team di COS.FER., non si corrono perciò rischi particolari nel momento in cui ci si trova a scegliere tra doppio o triplo vetro.

Quando installare un serramento con triplo vetro

Facendo un rapido sunto di quanto riferito nel nostro articolo possiamo sostenere che l’adozione di infissi a triplo vetro assicura delle notevoli performance sotto il profilo energetico, dell’isolamento termico e dell’abbattimento acustico. Ma come orientarsi effettivamente nella scelta di un triplo vetro?

La condizione ideale per l’utilizzo di simili serramenti si trova certamente:

  • in aree geografiche contraddistinte da inverni freddi;
  • nelle abitazioni con pareti orientate a nord o poco esposte al sole;
  • nelle zone cittadine soggette a un elevato livello di inquinamento acustico.

Come precisato poc’anzi, tuttavia, l’installazione degli infissi con triplo vetro deve essere accompagnata da un contesto circostante contraddistinto da un opportuno isolamento con cappotto termico o con altre soluzioni edili. In caso contrario, dotarsi di serramenti altamente performanti non ha molto senso ma è più che sufficiente ricorrere allo standard a doppio vetro.

A ogni modo, nelle condizioni di utilizzo ideali, il prezzo più elevato del serramento con triplo vetro viene ben presto ripagato in virtù dell’alto grado di confort abitativo e di risparmio energetico che si possono ottenere in breve tempo. In tal caso, si tratta di un eccellente investimento sotto ogni punto di vista.

I tuoi infissi con triplo vetro? Li trovi da COS.FER.

Come hai potuto intuire leggendo questo articolo, nei contesti opportuni la scelta di infissi con triplo vetro rappresenta una soluzione ottimale a supporto del risparmio energetico della tua casa e del grado di comfort che puoi ottenere tra le mura domestiche.

L’attuale mercato propone questa tipologia di infissi adattandoli anche ai gusti estetici più disparati, con soluzioni quali serramenti in PVC, in legno alluminio, in alluminio legno e in altri materiali. Rivolgendoti all’esperienza di COS.FER. potrai trovare i prodotti più idonei al tuo contesto abitativo, tutti frutto del miglior Made in Italy. Oltre a produrli per te anche su misura, il nostro team qualificato può occuparsi della loro posa in opera e della loro eventuale manutenzione futura.

Per toccare con mano le nostre proposte di serramenti con doppio vetro o di infissi con triplo vetro, puoi venire a conoscerli di persona nel nostro Showroom di Vimodrone, in provincia di Milano.

Se hai delle curiosità o desideri ricevere ulteriori informazioni sulle nostre proposte, puoi inoltre contattarci in qualsiasi momento. Saremo lieti di mettere la nostra esperienza pluriennale a servizio delle tue esigenze abitative.