Servizi Cosfer

Produzione Serramenti

Sostituzione Infissi

Posa in Opera

Finanziamenti

Realizzazioni

Showroom

Serramenti in legno alluminio e alluminio legno: di cosa stiamo parlando?

Al giorno d’oggi, quando ci capita di sentir parlare di serramenti, spesso ci imbattiamo in specifici prodotti come serramenti in legno alluminio e serramenti in alluminio legno. Non tutti però hanno le idee ben chiare sulle peculiari proprietà tecniche ed estetiche di questa tipologia di serramenti che coniugano in maniera sinergica legno e alluminio, due materiali di grande qualità.

Nei prossimi paragrafi desideriamo allora approfondire la conoscenza dei serramenti in legno alluminio e in alluminio legno, scoprendone le più importanti caratteristiche.

 

SOMMARIO:

Serramenti in legno alluminio e alluminio legno: di cosa stiamo parlando?

 

Serramenti in legno alluminio e serramenti in alluminio legno sono la stessa cosa?

Iniziamo la nostra guida cercando di chiarire un concetto basilare. Sentendo parlare di serramenti in legno alluminio e serramenti in alluminio legno credevate di essere dinanzi a un modo diverso di dire la stessa cosa? E invece no.

Quando si ha a che fare con l’accoppiata legno e alluminio nei serramenti la questione è più complessa di quel che si possa ipotizzare istintivamente. Oggi perciò vogliamo scrivere questo articolo per tutti i “non addetti ai lavori” che, interessati o meno a un acquisto prossimo di uno dei prodotti, sono comunque curiosi di sapere di cosa si tratta.

È doveroso iniziare un discorso relativo ai serramenti descrivendo quelle che sono le priorità, ossia ciò che rende questo elemento il migliore rispetto ai propri simili. In tal senso, allora, al primo posto troviamo sicuramente l’efficienza, la prestanza del prodotto:

  • pensando a questa caratteristica in rapporto ai serramenti, immaginiamo che la prima parola richiamata alla mente sia isolamento. Da eventuali spifferi e anche, possibilmente, dai rumori;
  • al secondo posto, potremmo collocare la resistenza/robustezza. Questa implica la durata nel tempo senza troppi danni che richiedano un intervento di manutenzione e, non meno importante, tranquillità rispetto al pensiero di un ipotetico tentativo di effrazione.

Da questo punto di vista, l’alluminio a taglio termico rappresenta una vera garanzia.

Rispondendo al grado di isolamento termico e acustico oltre a quello di resistenza, questo tipo di materiale si classifica infatti tra i migliori utilizzabili per la realizzazione di serramenti.

 

Resistenza, isolamento termico e acustico ma non solo: le altre caratteristiche di un buon serramento

Dopo aver assolto alla funzione propria di questi prodotti, si può passare a pensare ad ulteriori elementi che potrebbero orientarci alla scelta dei nostri serramenti.

E se fossero belli esteticamente oltre che funzionali? E se fossero, perché no, anche ecosostenibili?

L’estetica è altrettanto importante, anche se generalmente si privilegia l’efficienza. “Generalmente”, perché può essere che qualcuno, per esigenze differenti, decida di mettere al primo posto il fattore bellezza.

In questo senso, quale opzione migliore di una struttura in legno?

Il legno, solitamente utilizzato per gli interni, ha un capacità innata. Quella di donare una sensazione di calore e di comfort agli ambienti come nessun altro materiale si dimostra in grado di fare. Una struttura in legno è bella e richiama in modo del tutto spontaneo l’armonia con la natura.

Dall’unione strategica di legno e alluminio, mettendo insieme tutte le loro proprietà, nascono allora i serramenti in legno alluminio e i serramenti e infissi in alluminio legno: sistemi misti che, proprio per questo motivo, vengono considerati soluzioni di pregio.

 

Qual è la differenza tra serramenti in legno alluminio e serramenti in alluminio legno

Finestre legno alluminio cosa sono

La sostanziale differenza tra le due tipologie di prodotti, concettualmente simili, risiede nella destinazione dei materiali:

  • nel caso dei serramenti in legno alluminio, la scelta è quella di utilizzare il primo materiale per la struttura del serramento e il secondo per il rivestimento sulla facciata esterna;
  • viceversa, nel caso dei serramenti in alluminio legno, si sceglie una struttura in alluminio e un rivestimento in legno sulla facciata interna.

Per la prima soluzione è però necessario fare una considerazione: quando la funzione dell’alluminio si limita al solo rivestimento, in qualche modo “cede” la sua proprietà isolante per proteggere il legno contro gli agenti atmosferici. È quindi necessario, di conseguenza, che sia presente un’intercapedine d’aria per permettere alla condensa che si forma sull’alluminio di disperdersi, senza intaccare il legno.

Nel secondo caso, invece, proprio il rivestimento in legno aumenta leggermente le prestazioni termiche.

Rimanendo sul tema del maggiore o minore grado di isolamento termico dei prodotti è perciò essenziale chiarire un ulteriore aspetto. Ci riferiamo al cosiddetto taglio termico. Vediamo di cosa si tratta.

 

Che cosa si intende per finestre in alluminio a taglio termico

I profili delle vecchie finestre in alluminio erano realizzati mediante il cosiddetto taglio freddo. Questo particolare tipo di lavorazione comportava una spiacevole conseguenza: in inverno i serramenti costruiti in questo modo portavano a enormi dispersioni di calore, non assicurando così un buon livello di isolamento termico.

Al giorno d’oggi il problema è stato tuttavia superato poiché il taglio freddo non risulta più conforme alle normative per la produzione di serramenti. Le attuali finestre in alluminio sono infatti a taglio termico. Questa soluzione ha quindi permesso di superare il precedente limite dell’alluminio, andando ad accrescere la sua efficienza in termini di isolamento termico.

Entrando in maniera più specifica nel dettaglio, il profilo di un serramento a taglio termico è costitutuito da due parti, una interna e una esterna, che sono separate da un elemento a bassa conduttività termica.

Si parla proprio per questo motivo di taglio termico perché, tagliando la continuità del materiale, si interrompe la sua conducibilità termica. Si evitano così le dispersioni di calore verso l’esterno nei mesi freddi e durante la stagione estiva si impedisce l’ingresso in casa di calore proveniente dall’esterno.

Questo tipo di soluzione adottata nelle finestre in alluminio ha quindi accresciuto il livello prestazionale dell’alluminio, andandosi a sommare alle qualità innate del materiale che, ricordiamo, sono:

  • la durata nel tempo;
  • l’ottima resistenza agli agenti atmosferici;
  • la robustezza;
  • la leggerezza;
  • la scarsa necessità di manutenzione.

Delle caratteristiche che non solo rendono l’alluminio uno tra i prodotti più usati nella costruzione di serramenti ma che divengono ancor più vantaggiose nel sodalizio strategico tra legno e alluminio.

 

Migliore efficienza per il massimo grado di risparmio energetico

Abbiamo finora parlato a più riprese dell’elevato grado di isolamento termico assicurato da prodotti come i serramenti in legno alluminio e in alluminio legno. Ma quali sono i vantaggi reali che ne derivano?

In primo luogo, una simile soluzione assicura un maggiore comfort alla propria abitazione, contribuendo a creare ambienti più sani tanto nei mesi estivi quanto durante la stagione invernale.

Ma la scelta di serramenti in legno alluminio e in alluminio legno è anche sinonimo di risparmio energetico garantito. Limitando enormemente le dispersioni di calore, si riducono infatti gli sprechi di energia. La climatizzazione degli ambienti domestici viene così ottimizzata in ogni periodo dell’anno, abbattendo i costi in bolletta.

Sostenibilità delle finestre in legno alluminio e in alluminio legno

Non si tratta però esclusivamente di una semplice questione economica, seppur già di per sé importante per qualsiasi nucleo familiare. Legato al tema del risparmio energetico c’è anche un significativo risvolto di carattere ambientale. Si tratta peraltro di un tema più che mai attuale.

Tutti noi abbiamo sentito più volte parlare di riscaldamento globale. Ebbene, il tema dell’efficientamento energetico risulta essenziale come misura per poter frenare l’ormai progressivo aumento delle temperature del nostro pianeta.

Il riscaldamento globale dipende del resto in maniera indissolubile dall’aumento esponenziale dei gas serra in atmosfera. E tale incremento vede a sua volta una delle sue cause principali nell’uso massivo di fonti fossili per produrre energia da destinare alle attività umane. Si tratta insomma di un vero e proprio circolo vizioso.

Se ne deduce che chiunque adotti accortezze per assicurare alla propria abitazione un più alto grado di risparmio energetico contribuisce a tutelare il nostro pianeta, offrendo un contributo di rilievo nella lotta contro il riscaldamento globale e contro tutti i pericoli a esso connessi in termini di cambiamenti climatici.

Con ogni probabilità non ci si pensa a sufficienza, ma anche le scelte che riguardano i nostri contesti domestici aiutano a fare la differenza e non di poco.

A tale proposito vale la pena ricordare che le soluzioni che abbinano legno e alluminio sono ragionate anche in rapporto alla eco-compatibilità, in quanto riciclabili e durevoli.

Le finestre in legno alluminio e in alluminio legno possono perciò fregiarsi a pieno titolo dell’attributo di prodotti “amici dell’ambiente”.

 

Perfetta isolazione acustica

Abbiamo già accennato all’alto livello di confort abitativo che si può ottenere grazie allinstallazione di serramenti in legno alluminio e alluminio legno. Per rendere un ambiente domestico pienamente confortevole occorre però fornire a esso anche un perfetto isolamento sotto il profilo acustico.

Il rumore proveniente dall’esterno, dal traffico, dalle abituali attività che si compiono negli ambienti urbani, sul lungo termine può infatti minare pesantemente il nostro benessere. Si tratta di ciò che viene comunemente definito inquinamento acustico.

Un tipo di contaminazione a cui si presta spesso poca attenzione ma che finisce per incidere direttamente sulla qualità della nostra vita. Dall’esposizione a rumori molesti possono d’altronde derivare molti disturbi, persino gravi, per tutti noi. Disturbi che spaziano dagli sbalzi d’umore fino ad alti livelli di stress.

Per questo è molto importante riuscire ad assicurare una perfetta isolazione acustica alle nostre case. Grazie alle loro peculiari caratteristiche tecniche, prodotti come le finestre in alluminio legno e in legno alluminio si dimostrano di estrema validità anche sotto questo punto di vista.

Ciò vale soprattutto quando i serramenti vengono combinati con doppi o tripli vetri, che contribuiscono a loro volta a isolare acusticamente gli ambienti domestici, e installati con una posa in opera a regola d’arte.

A tale proposito, tenete in mente che la capacità di isolamento acustico di un serramento viene determinata dal valore Rw, un valore espresso in decibel (dB) con cui si definisce la capacità di un elemento di diminuire il passaggio del rumore.

Più alto è il valore Rw, maggiore risulta la prestazione acustica del prodotto. Ricordatevi anche di questo aspetto, se siete alla ricerca di serramenti capaci di garantire una perfetta isolazione dai rumori esterni.

 

Durabilità dell’alluminio esterno

Proseguiamo la nostra conoscenza delle caratteristiche dei serramenti in legno alluminio e in alluminio legno addentrandoci in un altro punto di una certa importanza, quello della durata nel tempo.

Come ben sappiamo, tutti materiali da costruzione sono soggetti a una progressivo degrado dovuto agli effetti degli agenti atmosferici, alla naturale corrosione oltre che all’azione di funghi, muffe e batteri.

Rispetto ad altri materiali, l’alluminio si contraddistingue per un’innata resistenza, tanto da essere tra i prodotti più utilizzati in edilizia, in virtù della sua durevolezza.

Detto ciò si intuiscono i benefici che la presenza di alluminio esterno apporta ai serramenti. Un simile materiale si dimostra ideale in qualsiasi tipo di contesto, anche nelle aree in cui le stesse caratteristiche ambientali risultano particolarmente aggressive. Si pensi ad esempio alle zone di mare.

L’alluminio esterno presente sui serramenti degli edifici costieri riesce a fronteggiare perfettamente gli inevitabili effetti della salsedine. Le finestre in legno alluminio e in alluminio legno perdurano quindi nel tempo, necessitando tra l’altro di pochissima manutenzione.

Anche negli ambienti urbani i serramenti in legno alluminio e in alluminio legno assicurano la massima efficienza in termini di durata nel tempo. Qui i principali agenti a cui vengono sottoposti sono di tipo inquinante. Si tratta in particolar modo di monossido e di biossido di carbonio, che hanno entrambi uno scarsissimo effetto sull’alluminio esterno dei prodotti.

 

Bellezza intramontabile degli interni in legno

Prima di concludere, un ultimo accenno va fatto nei confronti degli interni in legno.

Quando si ha a che fare con semplici componenti o ancor di più con un’intera struttura in legno, difficilmente si resta insoddisfatti. Siamo di fronte a un materiale dal design intramontabile che si adatta ai contesti più disparati, dalle città fino alle abitazioni più rustiche.

Quando presenti in prodotti come i serramenti, gli interni in legno contribuiscono a conferire agli ambienti un senso di calore e di intimità.

Sono quindi capaci di creare atmosfere confortevoli e accoglienti, cosa che diviene decisamente più difficile con altri tipi di materiali. Questo è di sicuro un buon motivo in più per ponderare la scelta di serramenti in legno alluminio e alluminio legno, soluzioni innovative che coniugano la massima funzionalità al fattore estetico.

 

Serramenti in legno alluminio e alluminio legno a prezzi concorrenziali: li trovi da COS.FER.

A questo punto, è impossibile non considerare la questione prezzi. Premettendo che la scelta di serramenti in legno alluminio o in alluminio legno comporta un costo iniziale più alto rispetto alla media, non disperate. Infatti, a fronte di questa spesa la convenienza sul lungo termine è garantita e visibile grazie a quanto abbiamo descritto finora:

  • risparmio energetico;
  • isolamento termico elevato;
  • notevole durata nel tempo;
  • poca manutenzione necessaria.

Ecco svelati i segreti di questi termini. E dove potete trovare simili serramenti?

Soluzioni di pregio richiedono un’esperienza consolidata in questo settore. COS.FER., azienda con sede a Cologno Monzese, in provincia di Milano, è produttrice di serramenti da oltre vent’anni e vanta articoli di alta qualità. Potete vedere e toccare con mano tutti i nostri serramenti visitando il nostro showroom di Vimodrone, nell’hinterland milanese.

Contattateci per avere maggiori informazioni e per richiedere un preventivo gratuito, senza impegno.